Drunkenrabbit

CV capitolo IIlowHow do you approach to the job?

Prendo un foglio, una matita e inizio ad immergermi nel mio sottomondo. Non alzo la testa da quei fogli fino a che non ho detto con le linee tutto quello che mi premeva dire.

I take a sheet, a pencil and begin to immerse myself in my underworld. I don’t lift my head from the papers until I said with the lines everything I wanted to say.

Are you always satisfied with the final result? if not, what do you do?

Non sempre, ma ogni illustrazione, come ogni tela che dipingo vogliono imprimere quell’esatto istante. Dipingo e disegno con l’istinto, a volte il significato di quello che ho disegnato viene a galla dopo mesi, motivo per cui se un’opera risulta imperfetta, significa che in quell’istante il suo scopo era quello di trasmettere disarmonia ed imperfezione.

Not always, but every illustration, every canvas I paint want to impress that exact moment. I paint and drawing with the instinct, sometimes the meaning of what I drew comes to light after months, which is why if a work is not perfect, it means that in that instant his purpose was to convey discord and imperfection.

Where do you find the inspiration?

3832690060_ff2111e6f6_bTraggo ispirazione dalle donne, in tutte le loro sfaccettature, ritraggo la situazione lavorativa odierna, i prototipi femminili, l’amore, la frustrazione, la felicità, il tutto con una buona dose di cinica ironia.

I am inspired by women, in all their facets, I portray the job situation today, the female prototypes, love, frustration, happiness, all with a healthy dose of cynical irony.

Seeing at the world or is just something  inside of you?

Entrambe le cose. Principalmente sono io. Ogni dipinto è un’autoritratto. Ma sono mondi in cui ogni persona si può interfacciare e giocare.

Both of these things. Mainly it’s me. Each painting is self-portrait. But they are worlds in which every person can interface and play.

What are your artistic preferences and and how do they influence you?

La malinconia di Hopper mi fa sognare, e la Factory di Warhol è un grande modello per me, non tanto per il prodotto ma per l’energia creatasi tra tutti gli artisti che collaboravano al progetto.

Amo il surrealismo e le nuove correnti realistico-gotico-fiabesche come Michael Hussar, Leila Ataya in campo pittorico, mentre in fotografia Erwin Olaf: guardare le loro opere mi da un grande senso di soddisfazione, benchè siano dark e si discostino dal mio stile.

TEO_0150La mia principale influenza però arriva dalla letteratura (principalmente americana), leggo tutto. Ed il cinema, vivo di cinema. Impasto con il mio vissuto, rielaboro e disegno.

The Melancholy of Hopper makes me dream, and Warhol’s Factory is a great model for me, not so much for the product but for the energy created between all the artists who collaborated on the project.

I love surrealism and new currents realistic-gothic fairy tale like Michael Hussar, Leila Ataya in painting, while in photography Erwin Olaf: look at their work gives me a great sense of satisfaction, though they are dark and different from my style.

Main influence, however, comes from the literature (mostly American), I read everything. And cinema, I live for cinema. I Mixture it with my experience, rework and draw it.

What’s your hobby?

Cucinare muffin. Molto rilassante.

Cooking muffins. Very relaxing.

www.drunkenrabbit.jimdo.com

http://drunkenrabbit-lindaferrari.tumblr.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...